Prestiti-Personali

Trova il tuo prestito personale tra le migliori offerte

Prestito personale

Prestiti personali e denaro veloce. Richiedi un prestito personale oggi. Ci sono attualmente condizioni favorevoli per farlo! Un prestito personale ha quattro caratteristiche chiare: si riceve un importo concordato in una volta, il tasso di interesse di solito non viene modificato durante il periodo, il periodo in cui viene rimborsato il prestito è fisso, proprio come gli importi di rata che devi. L’importo che devi pagare ogni mese è costituito da rimborso e interessi. Questa rata rimane la stessa per l’intera durata del prestito. A volte con prestiti personali a lungo termine, il tasso di interesse viene corretto dopo un certo periodo di tempo e pertanto si paga anche un importo mensile diverso.Con un prestito personale, il rischio di morte è solitamente coperto. Ciò significa che se muori prima che il prestito personale sia stato rimborsato nella sua interezza, il resto del prestito verrà cancellato. Alcune banche usano un limite di età o un determinato importo massimo. È quindi sempre bene informarsi in anticipo su questo aspetto: quando si tratta di importi leggermente inferiori, spesso si è più redditizi con un credito rotativo; spesso presso la stessa istituzione si paga un tasso di interesse più basso per un credito rotativo che per un prestito personale. Con un credito rotativo questa percentuale può essere ridotta o aumentata nel frattempo in modo che tu possa davvero dire se sei stato più redditizio se il prestito è stato ripagato nella sua interezza. Presso la banca è possibile firmare un prestito personale per iscritto o per telefono. In quest’ultimo caso devi avere alcuni dettagli a portata di mano: il tuo numero di conto, l’importo che vuoi prendere in prestito, il tuo reddito netto mensile ed eventualmente quello del tuo partner, i tuoi costi fissi mensili come affitto, mutuo e così via. Il prestito personale è una forma di finanziamento che rientra nella categoria dei prestiti non finalizzati; questo vuol dire che chi richiede il prestito può utilizzarlo per le più diverse esigenze di spesa, o finalità (da cui appunto la dicitura di “prestito non finalizzato”). Fra le finalità troviamo acquisto auto e acquisto moto, consolidamento debiti, ristrutturazione casa, acquisto di arredamento o di elettrodomestici, viaggi e vacanze, spese mediche, acquisto di un box; infine, si può effettuare richiesta di prestito personale anche solo per ottenere della liquidità (il cosiddetto prestito di liquidità). Su Prestiti-personali mettiamo a confronto i prestiti personali dei maggiori istituti: fai un preventivo e trova subito quello più adatto alle tue esigenze di spesa (i preventivi sono gratuiti e senza impegno). Segnaliamo che in alcuni casi, pur trattandosi di un finanziamento non finalizzato, l’istituto che eroga il prestito può richiedere al cliente di dichiarare come intende spendere l’importo, anche fornendo un preventivo delle spese: le condizioni praticate da banche e finanziarie cambiano infatti a seconda della finalità del prestito personale. Nella richiesta di prestito è quindi molto importante indicare la finalità corretta del finanziamento: in tal modo otterrai sempre i tassi più convenienti. Ricorda infine che è possibile estinguere il prestito anticipatamente rispetto al termine concordato, e che con un prestito personale puoi ottenere rapidamente importi molto elevati, subito disponibili e con durate di rimborso fino a 10 anni, cosa che ti consente di ridurre la rata all’ammontare per te più comodo. Cosa aspetti? Fai subito un preventivo gratuito, o guarda la selezione dei migliori prestiti personali di oggi, aggiornata quotidianamente con le offerte più vantaggiose.